Miele e confetture: quali sono i migliori abbinamenti con i formaggi?

Vediamo insieme quali sono i migliori abbinamenti tra miele, confetture e marmellate per esaltare al meglio il sapore di formaggi e pecorini.


formaggi rientrano tra le eccellenze della gastronomia italiana e si prestano a moltissime preparazioni e a tanti abbinamenti, primo fra tutti quello con il miele e la frutta. Oggi vi proporremo sfiziosi abbinamenti da servire in occasione di un aperitivo o come antipasto per una cena tra amici. Scoprite quali sono i tanti tipi di miele, confetture e marmellate da utilizzare per esaltare al meglio il sapore di questo prodotto squisito.

miele per abbinamento con formaggi.

Un consiglio

Tutti i formaggi, da quelli a crosta fiorita a quelli a pasta molle fino agli erborinati e a quelli a pasta cotta, stagionati e meno stagionati, hanno le loro preferenze di accostamenti e sono davvero bellissimi se presentati su taglieri di legno, accompagnati da tante ciotoline in ceramica che ospitano miele, confetture, marmellate e salsine di ogni tipo.

Per gustare al meglio un formaggio in abbinamento a miele o confetture, vi consigliamo di portarlo a temperatura ambiente. Lasciatelo in un luogo fresco per qualche ora e le sue proprietà organolettiche verranno perfettamente esaltate.

I formaggi a crosta fiorita.

I formaggi a crosta fiorita si abbinano benissimo con le confetture di frutta dolce. Perfetto è l’accompagnamento con una confettura di prugne fatta in casa. Quindi tagliate il formaggio a fettine senza privarlo della crosta e sistematelo sul tagliere, mettete al centro una ciotolina di ceramica bianca che darà risalto al colore della confettura, poi aggiungete un piccolo cucchiaino con cui servirsi e portate in tavola.
Per un contrasto degno di nota, questi formaggi si abbinano molto bene anche alle marmellate di agrumi, in particolare di arancia o limone.

Gli erborinati.

Tra gli erborinati, come il Gorgonzola D.O.P. o il Roquefort, riscuotono molto successo gli accompagnamenti con le albicocche perché regalano un contrasto davvero intenso. Per abbinarli al meglio, lavorate il formaggio in una terrina con una forchetta fino a renderlo cremoso e spalmatelo su crostini di pane casereccio tostato, poi aggiungete un cucchiaino di confettura di albicocche e servite.

Pecorino abruzzese per abbinamento con il miele.

Il pecorino

Il sapore intenso del pecorino unito alle noci si stempera con la freschezza della confettura di pere. Tagliate il formaggio a cubetti irregolari, poi sgusciate le noci, spezzettate grossolanamente i gherigli e mettete tutto in una coppa. Mettete la confettura in una cocotte di ceramica e servite crostini di pane conditi con un filo d’olio al rosmarino. Oltre alla confettura di pere, anche quella di fichi è perfetta, insieme al miele d’acacia o di castagno.

Il parmigiano

Anche il parmigiano si abbina alla confettura di fichi secchi e a un buon miele di acacia. Servito a scaglie, potete servirlo nella sua stessa forma scavata e accompagnarlo con cocotte piene di confettura e miele che i vostri ospiti potranno prendere con un cucchiaino e spalmare sul formaggio per realizzare il boccone perfetto.

Un consiglio: con il parmigiano è buonissima anche la confettura di uva.

La scamorza

La scamorza affumicata è perfetta con il miele di tiglio oppure con una delicata crema di castagne. Tagliate la scamorza in tante fettine dello spessore di 2 cm, dividetele in piccoli quadrettini e spalmateli con la crema di castagne. Sistemate tutto su un tagliere di legno e servite un aperitivo semplice, originale e gustoso, arricchito da fettine di pane integrale abbrustolito.

Nel nostro store no line potrete trovare una vasta selezione di mieli, confetture e pecorini per gustosi aperitivi o merende.

Fonte Assolatte.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*